Milano, studenti universitari bloccati in casa: porta sigillata con la colla

Un gruppo di studenti universitari, dopo aver trascorso la serata in casa, è rimasto bloccato perché la porta era sigillata. I fatti sono avvenuti nella notte tra il 20 e il 21 novembre all’interno di un appartamento di Milano in zona Solari. La dimora era di due delle ragazze della comitiva.

I giovani hanno pensato di affacciarsi dal balcone e vedendo in strada due ragazze hanno passato un mazzo di chiavi chiedendole di provare ad accedere da fuori. Anche il secondo tentativo è fallito. È emerso, infatti, che il telaio della porta era stato interamente sigillato con la colla. I ragazzi hanno contattato i Vigili del Fuoco che sono entrati grazie alla fiamma ossidrica intorno alle 3.40 di notte. I coinvolti per quasi 4 ore sono rimasti intrappolati e alcuni di loro soffrirebbero di attacchi di panico. Qualche vicino di casa potrebbe essere responsabile dei fatti. In passato, infatti, quando nell’appartamento vivevano i precedenti inquilini dopo una festa si erano ritrovati del silicone nella serratura. L’episodio non fu denunciato. Le due ragazze domiciliate nell’appartamento, invece, si sono presentate al commissariato di Porta Genova e hanno sporto denuncia per violenza privata contro ignoti. La Polizia sta continuando a indagare sulla curiosa vicenda.

Potrebbero interessarti anche...